Che cos’è il “contenuto SEO”? EVER GREEN CONTENT!

  • Che cos’è il “contenuto SEO”?
  • Quali tipi di contenuti SEO ci sono?
  • Qual è la mia strategia per i contenuti SEO?

 

Se hai domande sulle strategie per la creazione di contenuti SEO a cui non rispondo qui, fammi sapere nei commenti e risponderò qui o in un prossimo post blog.

woman and man having a discussion while sitting on steps

Iniziamo!

Che cos’è il contenuto SEO?

Per capire cosa intendono gli esperti di marketing per contenuto SEO, è utile suddividere la frase nelle sue parti componenti:

“SEO” si riferisce all’ottimizzazione dei motori di ricerca o al processo di ottimizzazione di un sito Web in modo che le persone possano trovarlo facilmente tramite motori di ricerca come Google.
Per “contenuto” intendiamo qualsiasi informazione che vive sul web e può essere consumata sul web.

 

Quindi, mettendo insieme questi due concetti: il contenuto SEO è qualsiasi contenuto creato con l’obiettivo di attirare il traffico dei motori di ricerca.

pexels-photo-3183150.jpeg

Non ho intenzione di dirti tutto ciò che devi sapere sull’ottimizzazione dei tuoi contenuti per i motori di ricerca qui; questa è tutta altra cosa (puoi vedere un esempio di contenuto seo qui). Ma ecco un aggiornamento super-rapido :

Ricerca per parola chiave: se desideri generare traffico attraverso la ricerca, è meglio fare una ricerca per parola chiave prima di iniziare a scrivere. In questo modo, puoi concentrarti sulle parole chiave per le quali esiste già una certa quantità di volume di ricerca – in altre parole, scrivi in direzione di alcuni argomenti cardine… (o trova nicchie di parole chiave!) per i quali le persone stanno già cercando informazioni.
Ottimizzazione delle parole chiave: sapere dove e come utilizzare le parole chiave nei contenuti per la massimizzarne l’efficacia.
Organizzazione dei contenuti: i contenuti del tuo sito devono essere organizzati in modo logico. Questo non è solo un vantaggio per la SEO, ma aiuta anche i visitatori del tuo sito a trovare facilmente altri contenuti correlati. (Più rimangono sul tuo sito, meglio è.)
Promozione dei contenuti: aumenta la visibilità dei nuovi contenuti che crei condividendoli sui social network e creando collegamenti ai tuoi contenuti (sia internamente che da siti esterni).

man riding bicycle on city street

Una breve parola sulle intenzioni

È importante tenere presente che se il traffico dei motori di ricerca è il tuo unico obiettivo, probabilmente i tuoi risultati ne risentiranno. Al fine di accontentare sia i motori di ricerca (che nel tempo ti premieranno un buon ranking) sia i potenziali clienti e i visitatori di ritorno, devi offrire valore al di là dell’ottimizzazione dei motori di ricerca. In altre parole, non produrre contenuti “sottili” che si classificano e ottengono clic, ma non forniscono alcun valore aggiuntivo all’utente sul motore di ricerca.

I siti che promuovono contenuti “sottili” di basso valore corrono il rischio di essere penalizzati da Google; tendono anche ad avere alti tassi di rimbalzo e bassi tassi di conversione.

 

 

DIGITAL-SUPREMO
E RICORDA…
DIGITALE E’ MEGLIO DI ANALOGICO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.